Quattro Castella

Sfregiato al volto durante una rapina

Rapinato e sfregiato al volto, in modo permanente, con un coltello. Vittima, a Carpi, un 19enne che, intorno alle 23 di ieri, stava rientrando da un concerto in piazza Martiri. Il fatto è accaduto in via Andrea Costa, pieno centro storico. Il rapinatore, un 23enne tunisino, è stato arrestato dai Carabinieri poche ore dopo, trovato in un parco poco distante con ancora il portafoglio della vittima in tasca contenente un centinaio di euro. Determinante la testimonianza di una donna che ha assistito alla scena. Il rapinatore a fronte delle resistenze del 19enne ha estratto un coltello colpendolo al volto. Ora lo straniero è indagato per rapina aggravata dall'uso di armi e lesioni personali gravissime, essendo appunto lo sfregio permanente. Il rapinatore si trova nel carcere modenese di Sant'Anna.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie